Condividere è la cosa più bella

articoli GESTIRE IL DIFFICILE QUANDO E' ANCORA FACILE - 4/10/14
di Dott. Roberto Malavolta

Un signore dei tempi andati domandò al proprio medico personale, membro di una famiglia di guaritori, chi di loro fosse il più bravo nella propria arte.
Il medico, la cui reputazione era tale che il suo nome era diventato sinonimo di scienza medica cinese, rispose: “il primogenito vede lo spirito della malattia e la rimuove prima che prenda forma, perciò il suo nome non varca i confini della casa. Lui non cura la malattia, ma la salute. Il secondogenito cura la malattia quando è ancora agli inizi, perciò il suo nome non è conosciuto al di là del vicinato.
E per quanto mi riguarda - disse il medico di se stesso - pratico l’agopuntura, prescrivo pozioni o massaggi al corpo, a chi soffre di problemi di salute, così talvolta il mio nome esce dal villaggio e giunge all’orecchio dei potenti”.
Le cose difficili del mondo prendono avvio da ciò che è facile, le cose più grandi del mondo prendono avvio da ciò che è minuto.
Agendo in questa maniera si risparmiano molte risorse ed energie.

(estratto da “L’arte della guerra riletto a uso dei manager” – Etas RCS Libri)



Condividi: - -

Stampa - Contattaci